Chi sono

Chi Sono​

La Mia Esperienza per un Ambiente Migliore

Mi chiamo Mattia Boggia, sono giardiniere botanico e da oltre 20 anni mi occupo di moltiplicazione e coltivazione di piante provenienti dalle regioni mediterranee del mondo. Sono stato responsabile del Giardino botanico del Canton Ticino – Isole di Brissago e nel passato ho svolto esperienze lavorative presso i giardini botanici di Zurigo, Ginevra e alle Isole Mainau. 

In questi anni segnati da importanti cambiamenti climatici, scarsità di approvvigionamento idrico, forte urbanizzazione e problemi ambientali, anche la gestione del verde – sia pubblico, sia privato – necessita di nuove idee progettuali e di manutenzione che contribuiscano alla salvaguardia della natura.

Più di 20 anni di esperienza nel settore botanico

giardino

Piante del Territorio: Promuovere la Biodiversità con Coltivazioni Locali

L’utilizzo di piante spontanee indigene e da clima mediterraneo, oltre ad una coltivazione appropriata, migliorano la qualità del paesaggio, favoriscono la piccola fauna e creano benessere alla popolazione. 

La scarsa conoscenza, oltre ad un limitato mercato e reperibilità di queste piante adatte al nostro ambiente, ne riducono l’utilizzo.

Grazie alla pluriennale esperienza acquisita, alla curiosità e alla voglia di perfezionarmi in questo ambito, e non da ultimo all’amore per il nostro territorio, ho deciso di intraprendere una nuova sfida e di iniziare la produzione di piante autoctone della flora del Ticino e di piante mediterranee.

La mia Missione

Condividere la mia esperienza per ricreare una flora importante

Spero di avere la possibilità di collaborare insieme, al fine di contribuire a contrastare la perdita di biodiversità e migliorare la qualità del nostro territorio.
Prodotti

Un vivaio colmo di specie autoctone e del Mediterraneo pronte ad essere replicate

Consulenza

Sono a disposizione per qualsiasi consulenza paesaggistica

Corsi

Organizzazione di corsi in loco per scoprire come riprodurre la flora autoctona

La miglior Soluzione

Scopri l'importanza di ripristinare una flora autoctona

L’utilizzo di piante spontanee indigene e da clima mediterraneo, oltre ad una coltivazione appropriata, migliorano la qualità del paesaggio, favoriscono la piccola fauna e creano benessere alla popolazione.
it_IT