Cistus laurifolius

Cisto a foglie di Lauro

Cistus laurifolius

Descrizione

Arbusto alto 1-2 (3) m, che si caratterizza per le foglie che ricordano quelle del lauro (da cui il nome latino).
Le foglie sono ovato-lanceolate, brevemente picciolate, a 3÷5 nervature anastomosate in un reticolo poco evidente, sono glabre e verdi di sopra, bianche e pubescenti di sotto.
Il fiore, a 3 sepali, ha i petali bianchi e più grandi che nelle altre specie: 20-30 x 15-28 mm (da cui il nome volgare); i fiori si riuniscono in cime di 4÷8.
Il frutto è una capsula ovata e acuta, pubescente, a 5 valve.

Principali Fonti: Infoflora e Wikipedia

Attenzione: Qualsiasi applicazionie farmaceutica e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

it_IT