Euphorbia characias

Euforbia mediterranea

Euphorbia characias

Descrizione

Questa vigorosa pianta perenne con fogliame perenne blu-verde e curiosa fioritura sotto forma di spessi grappoli di brattee in una vibrante tonalità verde limone. È conosciuta come euforbia mediterranea per via della sua regione d’origine. Tollera la siccità e fino a -12º. Può vivere con poca acqua, è facile da coltivare e cresce lentamente. I cespugli raggiungono solitamente tra gli 80 e i 150 centimetri di altezza.
I cespugli fitti e arrotondati sono costituiti da numerosi fusti eretti, legnosi alla base ed erbacei dove nasce il fogliame. Le foglie, lineari e appuntite, misurano dai 10 ai 15 centimetri e sono di colore verde-blu, con aspetto e tatto finemente ceroso.
Emette dalla fine dell’inverno alla fine della primavera i suoi suggestivi grappoli di brattee che formano piccole coppe con all’interno un cyato, un tipo di struttura floreale esclusiva delle euforbie, in cui si trovano i fiori veri e propri, circondati da ghiandole nettarifere. o viola. Producono capsule con semi. Nella sottospecie wulfenii le brattee sono di un giallo vibrante e quasi bianche nella cultivar ‘Tasmanian Tiger’.

Principali Fonti: Infoflora e Wikipedia

Attenzione: Qualsiasi applicazionie farmaceutica e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

it_IT