Festuca varia

Festuca varia

Descrizione

Altezza: 25-50 cm. Ciuffi densi e compatti. Foglie arrotolate e settate, rigide, pungenti, spesse circa 1 mm. Ligule lunghe 0,5-2 mm, tronche o arrotondate. Pannocchia lunga 3-8 cm, sciolta, eretta o nodosa. Spighette lunghe 8-12 mm, di colore verde giallastro. Glumella estensibile acuta, con cresta assente o molto corta. Ovario pubescente all’apice.

Forma Biologica

Emicriptofita perenne

Periodo Fioritura

Luglio - Agosto

Etimologia

Da festuca: gambo, fuscello, stelo. Da vário: variare, diventare diverso: vario, che si riviene con molteplici aspetti

Ambiente e Distribuzione

Pascoli, affioramenti rocciosi; terreno povero, povero di calcare; piuttosto xerofila / (coll.-)mont.-alp. / A (rara AN)

Distribuzione Globale

Eur. centrale e meridionale.

Mappa di Distribuzione

Proprietà ed Utilizzi

Nessun utilizzo noto

Note e Curiosità

Nessuno in particolare
Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

Principali Fonti: infoflora e actaplantarum

it_IT