Phlomis russeliana

Salvia Turca

Phlomis russeliana

Descrizione

Bellissimo fogliame tomentoso, fiori giallo chiaro, infiorescenze secche molto decorative! Si coltiva in pieno sole, in terreno drenato. Una volta ambientata cresce rapidamente formando fitti cuscini di foglie semi-sempreverdi sormontati dagli steli sfioriti che persistono per tutto l’inverno. E’ conosciuta con il nome comune Salvia turca.

L’epiteto generico deriva dal greco φλομίς (phlomís, il nome di Verbascum thapsus in Dioscoride, molto simile nella forma dell’infiorescenza)

L’epiteto specifico ricorda uno dei fratelli Russell (Alexander e Patrick, nati all’inizio del XVIII secolo), entrambi botanici e impegnati in campagne di raccolta di campioni in Siria.

Principali Fonti: Infoflora e Wikipedia

Attenzione: Qualsiasi applicazionie farmaceutica e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

it_IT