Teucrium scorodonia

Camedrio scorodonia

Teucrium scorodonia

Descrizione

Pianta perenne, rizomatosa, con fusti eretti, quadrangolari, prima pubescenti poi glabrescenti, rossastri. Altezza 20÷70 cm.
Le foglie sono opposte, picciolate, con lamina triangolare-ovata, crenata, pubescenti su entrambi i lati e con nervature che formano reticolo.
Fiori disposti (2÷4) in verticillastri lassi, alla base ramosi, spesso unilaterali, ermafroditi, zigomorfi con calice campanulato, bilabiato, gibboso alla base, glabro o con corti peli ghiandolari; corolla bilabiata bianco crema o rossastra, caratterizzata dall’assenza del labbro superiore, di colore bianco÷giallastra, tubo lungo il doppio del calice color crema o rosato.
I frutti sono nucule subglobose di 1-1,5(2) mm, lisce, bruno-nerastre, con ghiandole sferoidali.

Forma Biologica

H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Periodo Fioritura

Giugno - Agosto

Etimologia

Il nome generico è dedicato a Teucro, mitico re di Troia, che per primo scoprì le proprietà medicinali di alcune piante appartenenti a questo genere, quello della specie deriva dal greco "skòrodon" = "aglio" per il suo odore acre ed intenso.

Ambiente e Distribuzione

Boschi di latifoglie, generalmente su terreno acido. 0÷1500 m s.l.m.

Distribuzione Globale

Subatl. - Europa occidentale e anche piu' ad oriente nelle zone a clima suboceanico. W-Europ. - Europa occidentale dalla scandinavia alla Penisola Iberica.

Mappa di Distribuzione

Proprietà ed Utilizzi

Specie officinale

Erba aromatica, astringente, carminativa, diaforetica, diuretica, sudorifera, tonica e vulneraria. Utile nel trattamento delle afflezioni della pelle, come la radice della genziana è ottimo tonico. Oltre ad averne l'odore, come l'aglio, in altri tempi veniva impiegata quale vermifugo. Il sapore è simile a quello del luppolo, l'infusione delle foglie e dei fiori, veniva usata in sotituzione dello stesso, nella fabbricazione della birra.

Note e Curiosità

Nessuna in particolare
Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

Principali Fonti: infoflora e actaplantarum

it_IT