Verbena rigida

verbena tuberosa

Verbena rigida

Descrizione

Bellissima erbacea, perenne e sempreverde, rustica, dalla rapida crescita e dal portamento folto e pollonante, appartenente alla famiglia delle Verbenaceae e proveniente dall’America centrale e meridionale: a pieno sviluppo non supera l’altezza di 50 cm, mentre la larghezza è praticamente infinita, poiché i suoi polloni “avventurosi” possono spuntare ovunque. Dai suoi fusti sotterranei si ergono numerosi sottili steli a sezione quadrangolare e di consistenza erbacea, dai quali si staccano foglie opposte e di colore verde scuro, coriacee, ruvide e lanceolate con margini finemente dentellati ed apice acuto.
Dalla tarda primavera e sino ad autunno inoltrato nella parte terminale dei rami e su gambi snelli si formano generose infiorescenze emisferiche costituite da piccoli fiori di colore compreso tra il fucsia ed il viola scuro.

Principali Fonti: Infoflora e Wikipedia

Attenzione: Qualsiasi applicazionie farmaceutica e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

it_IT